mercoledì 25 febbraio 2015

Gli Organismi privati sempre più protagonisti della mediazione


Dal Ministero di Giustizia le ultime rilevazioni sull’andamento della mediazione( 1 Gennaio  30 settembre 2014)  rilevano un aumento di risoluzione di controversie mediante accordo pari al 48%.

Indubbiamente un buon risultato  nonostante le difficoltà a proseguire il confronto oltre il primo incontro  dovuto, principalmente, a mancata adesione della parte chiamata.
E’ conseguenza logica che eguale percentuale si registri in diminuzione per le domande giudiziali con conseguente alleggerimento dei Tribunali .
Significative le  differenze tra  Organismi.
Camere di commercio ed Organismi privati registrano maggior successo con una percentuale di accordi conclusi rispettivamente del 57,2% e 52,2% a fronte del 38%  dagli Ordini degli  avvocati.